Categorie
celebrity

Secondo quanto riferito, William è “profondamente angosciato” dal fatto che Harry condivida le loro conversazioni con i giornalisti

La saga continua. Secondo quanto riferito, William sembra sia profondamente angosciato dal fatto che il fratello Harry condivida le loro conversazioni private con la giornalista Gayle King. Martedì scorso, Gayle King ha rivelato su CBS This Morning di aver parlato con il principe Harry. Secondo la giornalista, Harry aveva già parlato con William e con il padre Carlo dopo la famosa intervista con Oprah Winfrey. Ma che le telefonate “non erano state produttive.

Sembra che William, che ha espresso il suo sostegno alla famiglia reale (“non siamo decisamente una famiglia razzista” sia sconvolto dal fatto che suo fratello abbia condiviso i dettagli riguardo a questi colloqui.

Secondo una fonte di Entertainment Tonight , William è “profondamente addolorato per la decisione di Harry e Meghan di condividere conversazioni familiari private” con la giornalista.

FOTO ANSA

La stessa fonte ha anche notato che il duca di Cambridge, che è “decisamente protettivo” nei confronti di sua moglie, Kate Middleton, era “infelice” del fatto che Meghan Markle avesse parlato di lei nell’intervista.

CORRELATO: Harry e William hanno parlato dopo l’intervista a Oprah

Probabilmente, si riferisce a quando Meghan Markle ha messo le cose in chiaro riguardo alla voce ampiamente diffusa secondo cui avrebbe fatto piangere Kate Middleton sugli abiti da damigella per il suo matrimonio del 2018. La duchessa del Sussex ha rivelato che in realtà è “accaduto esattamente l’opposto“. Ovvero che fu Kate Middleton a far piangere Meghan, anche se in seguito si scusò mandando anche dei fiori.

I giornali mi accusarono di aver fatto piangere mia cognata Kate. In realtà fu il contrario“, ha spiegato Meghan. “Pochi giorni prima delle nozze se la prese per un problema riguardante gli abiti della damigella, sua figlia Charlotte. Fui io a piangere, e lei si scusò perfino, mandandomi fiori e un biglietto. Ma quando quella brutta storia venne fuori, non la smentì mai”.

Tuttavia, il fatto che Kate non abbia smentito la versione dei fatti ricostruita dalla stampa non stupisce. Quasi mai la duchessa di Cambridge si espone in questo tipo di situazioni  non legate al suo ruolo istituzionale.