Kate Middleton e William hanno coordinato i loro look per un motivo speciale

Kate Middleton e William

La coppia reale ha preso parte alla prima apparizione pubblica insieme dopo il lockdown. Per l’occasione, Kate Middleton e il principe William hanno deciso di coordinare i loro look, ovviamente per una buona causa.

Domenica scorsa, Kate Middleton e William hanno fatto visita al Queen Elizabeth Hospital di King’s Lynn per celebrare il 72esimo anniversario del SSN (il servizio sanitario nazionale del Regno Unito). Per questa occasione, hanno deciso di indossare i colori chiave dell’organizzazione.

Kate Middleton e William, look coordinato

Kate Middleton ha sfoggiato un vestitino un delizioso abitino firmato Beulah London. Si tratta del modello Shalini Micro Geo, un abito in seta blu navy con stampa floreale, colletto e polsini bianchi.

La duchessa ha completato il look con il suo inseparabile anello di fidanzamento con zaffiro, coda di cavallo e scarpe blu suede.

anche William ha scelto i toni del navy, proprio per omaggiare i colori dell’associazione.

Per l’occasione, il principe ha abbinato una giacca dal taglio sportivo e camicia ton sur ton. Ha abbinato il suo look a quello di Kate con una cravatta e pantaloni blu navy.

https://www.instagram.com/p/CCRbBnSnLWM/

Kensington Palace ha pubblicato sulla propria pagina Instagram delle foto dell’evento.

“Oggi celebriamo il 72esimo compleanno del SSN, in un anno in cui è stato più che mai necessario per reagire al COVID-19” ha scritto.

CORRELATO: Kate Middleton ha indossato l’abito floreale perfetto per l’estate 2020.

“Oggi, il Duca e la Duchessa hanno fatto visita al Queen Elizabeth Hospital di King’s Lynn per ringraziare il personale per gli sforzi profusi nell’aiutare la propria comunità. Che tu stia lavorando lì in questo momento, o un ex membro in pensione, volontario – ti ringraziamo per la resilienza, la perseveranza e la speranza che hai dimostrato alla nostra nazione”.

Will e Kate hanno sostenuto la battaglia anti COVID-19 del NHS sin dall’inizio. A marzo scorso hanno fatto visita al call center della London Ambulance Service– dove il personale risponde alle chiamate di emergenza sanitaria dei cittadini di tutto il Regno Unito.

Potrebbero interessarti anche...