bellezza

Dimagrire senza dieta? 10 trucchi per riattivare il metabolismo

Dimagrire senza dieta? 10 trucchi per riattivare il metabolismo

ROMA – Volete dimagrire senza seguire una dieta? Avete dei chili di troppo da smaltire ma proprio non ne volete sapere di pesare grammi e contare calorie? Ecco la dieta che fa per voi: è quella che riattiva il metabolismo. 

Della dieta del super-metabolismo su LadyBlitz avevamo già scritto. Ma per semplificare le cose e rendere possibile dimagrire anche ai più restii abbiamo stilato un semplice elenco di quelli che sono i comportamenti virtuosi che permettono di perdere peso senza perdere anche la voglia di farlo.

  1. CARBOIDRATI ADDIO: rinunciare a pane e pasta può sembrare un sacrificio, ma appena vedrete che già dopo un giorno iniziate a sgonfiarvi capirete che ne vale la pena. 
  2. VIA LIBERA ALLE PROTEINE: queste sì che aiutano i muscoli a definirsi e danno una bella scossa al metabolismo.
  3. UOVA OK: non è vero che aumentano il colesterolo. Basta non esagerare. Tre uova a settimana, ma anche quattro, vanno benissimo, hanno pochi grassi e migliorano il metabolismo.
  4. FRUTTA SECCA: non credete a chi vi dice che è ricca di calorie. I grassi di noci, nocciole e mandorle sono amici non solo della salute, ma anche della pelle e dei capelli. E aiutano a bruciare i grassi.
  5. PESCE AZZURRO: è fondamentale per il cervello e per la memoria, ma anche per bruciare i grassi e per accelerare il metabolismo. Quello azzurro, poi, costa poco e fa particolarmente bene. 
  6. LEGUMI: altro alimento sottovalutato che però fornisce proteine e aiuta a controllare la glicemia nel sangue, oltre ad accelerare il metabolismo.
  7. CANNELLA: favorisce l’assimilazione dello zucchero, aiutando il corpo a metabolizzarlo più rapidamente.
  8. TE’ (SOPRATTUTTO VERDE): oltre ad essere ricco di antiossidanti combatte il grasso che si è accumulato nel corpo.
  9. OLIO DI COCCO: consigliato per bruciare i grassi e le calorie. Ma anche per far funzionare meglio la tiroide.
  10. SPORT: per dare una scossa al metabolismo l’allenamento migliore prevede una alternanza di esercizio aerobico e un altro più rilassato.

2 Comments

  • quasi tutto errato!!!!Primo: non si può rinunciare ai carboidrati, sono alla base di una sana alimentazione me sarebbe meglio mangiare poco pane e pasta integrale( non più di 80 grammi a pranzo.Secondo: via libera alle proteine? Ma siete impazziti? Le proteine sono indispensabili solo in quantità molto limitate( mezzo grammo per ogni kg di peso corporeo di cui la metà dovrebbero provenire da fonti animali e la metà da fonti vegetali) oltre quel tot giornaliero dà gravi problemi per la loro digestione ed ai reni . Inoltre le proteine animali ( in quantità eccessive) sono sospettate di introdurre gravi cambiamenti nella flora intestinali con la conseguenza di un minore assorbimento di nutrienti e minore produzione di vitamine. Terzo: olio di cocco? Molto ma molto meglio l’olio extravergine di oliva!Bene anzi benissimo legumi ricchi di fibre e proteine vegetali, molto bene il pesce azzurro ricco di grassi ” buoni” e di proteine facilmente digeribili e sport

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.