bellezza

Cioccolato e pane: le bugie degli italiani a dieta

ROMA – Vi siete sbranati un’intera tavoletta di cioccolato? Non sentitevi in colpa. Non solo non è una colpa, ma se anche lo fosse sarebbe quella più condivisa. Almeno per quanto riguarda i “peccati di gola”.

Il cioccolato è in cima alla lista degli alimenti mangiati anche da chi sta a dieta. E se a parole si tratta solo di un cioccolatino, il più delle volte si tratta in realtà di una barretta intera.

Secondo il sondaggio lanciato dal sito melarossa, al secondo posto dei peccati di gola degli italiani a regime c’è il dolce latu sensu, dai biscotti alle torte. E anche in questo caso ad una fetta di crostata dichiarata può corrispondere un quarto di torta.

La terza bugia più diffusa riguarda un alimento meno calorico ma altrettanto vietato dalle diete del momento, per lo più iperproteiche. Si tratta del pane, passione per eccellenza degli italiani insieme alla pasta. In questo caso anche un’insalata al ristorante, tra condimenti e abbuffata di pane, si trasforma in un pranzo luculliano.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.