Cellulite, combatterla con mele, yogurt, pompelmo, ananas e tè

ROMA – Cellulite, si può combatterla già a tavola. Con cinque alimenti chiave: mele rosse, pompelmo rosa, ananas, yogurt intero e tè verde. 

Mele rosse: sono ricche di piruvato, un antiossidante che aiuta a ridurre il grasso corporeo, dà una scossa al metabolismo e aumenta la massa magra. Non solo: aiuta anche a prevenire l’osteoporosi.

Pompelmo rosa: ricco di vitamina C e licopene (lo stesso antiossidante che si trova nei pomodori), non solo contrasta l’invecchiamento, ma migliora la circolazione, combattendo la ritenzione idrica, e rafforza il sistema immunitario. L’azione combinata di vitamina C e licopene, poi, stimola l’ossigenazione dell’organismo, combattendo l’invecchiamento di tutti i tessuti. Grazie alle sue proprietà nutritive, pur con pochissime calorie (26 per 100 grammi) il pompelmo rosa aiuta anche a combattere la fame nervosa.

[LEGGI ANCHE: Come attivare il metabolismo? Qualche consiglio ]

Ananas: questo frutto esotico è una vera e propria miniera di proprietà nutritive. La polpa è ricca di vitamina A e C, acido folico, potassio, fosforo, calcio, sodio, ferro e bromelina, un enzima che favorisce l’assimilazione delle proteine. Ricchissima di fibre, aiuta il transito intestinale e aumenta il senso di sazietà. Ma soprattutto l’ananas ha forti proprietà drenanti e diuretiche, l’ideale contro la cellulite.

Yogurt intero: grazie ai fermenti lattici aiuta la flora intestinale, migliorando l’assorbimento dei principi nutritivi degli alimenti. Un intestino più pulito e funzionante vuol dire anche più energia e bellezza di capelli e pelle. Con il calcio dello yogurt, poi, si fortificano le ossa, tenendo lontana l’osteoporosi.

[LEGGI ANCHE: Jessica Biel e la “dieta delle 3 ore”: ecco come è dimagrita 5 chili in 1 mese ]

Tè verde: questo particolare tè è ricchissimo di antiossidanti. Contrasta l’invecchiamento ed è anche utile a tenere lontane malattie come i tumori. Aiuta anche a bruciare il grasso corporeo e riduce il senso di fatica.  La teanina, poi, migliora l’attività cerebrale e aiuta la concentrazione.

Potrebbero interessarti anche...