Colazione perfetta per i bambini: i 4 elementi da non dimenticare

Colazione perfetta per i bambini: i 4 elementi da non dimenticare

ROMA – Una spremuta d’arancia o una mela, una fetta di panettone o qualche biscotto, una tazza di latte e cioccolato: la colazione ideale per i bambini è anche gustosa. Ma fondamentale. Lo sottolinea uno studio congiunto dell’Università dell’Alabama, negli Stati Uniti e di quella di Bath, nel Regno Unito.

Una colazione completa è utile anche per migliorare l’attenzione del piccolo, tenendo a bada la glicemia pomeridiana. Per farlo, però, deve avere i giusti componenti: un quinto delle calorie della giornata (circa 400) e un giusto apporto di proteine, carboidrati a rapido assorbimento (come gli zuccheri semplici) e a lento assorbimento (come i cereali). Bisogna limitare i grassi e assumere molte vitamine e antiossidanti. 

L’ideale: una colazione a base di latte o yogurt, frutta, fiocchi di mais o di avena e tre o quattro biscotti. L’importante, sottolineano i ricercatori anglosassoni, è non dimenticarsi di far mangiare il bambino. Anche se in Italia oggi sono nove su cento i bimbi che iniziano la giornata digiunando.

 

Potrebbero interessarti anche...