Categorie
ambiente

Kate Middleton, segreto della linea perfetta? Dieta Raw. Basta Dukan

LONDRA – Kate Middleton cambia dieta. Basta Dukan, passa alla Raw food. Insalate di anguria, bacche di Goji, alimentazione sana e pulita ma, soprattutto, necessariamente “cruda”. Sono questi i segreti della “raw food”, la dieta che sta spopolando tra le celebrity.

Dopo essere stata una vera e propria promotrice della Dukan, con cui è apparsa fin troppo magra i giorni prima del suo matrimonio con il principe Williams, Kate Middleton volta pagina e si da al Raw Food. In fondo, in molti hanno spesso criticato la il corpo fin troppo filiforme di Kate a seguito della Dieta Dukan.

Da sempre icona di stile e dettatrice di moda, Kate ha un grande seguito di donne pronte ad imitare i suoi segreti di benessere. Per questo motivo non è sfuggito alle più attente il nuovo regime alimentare di Kate, che la Duchessa ha deciso di adottare a seguito della nascita del suo primogenito George, per tornare ad avere un corpo tonico. Kate ha detto basta alla dieta Dukan e ha scelto, appunto, la Raw food.

Ma di cosa si tratta?

LA DIETA RAW FOOD, COS’È:

Innanzitutto, il significato della parola: Raw Food in inglese significa “cibo crudo” e la dieta si basa proprio su questo principio.

Le regole sono semplici e lineari: mangiare sano, con pasti regolari e a dosi controllate. Con un’unica regola, imprescindibile: i cibi devono essere crudi. In questo modo, secondo la dieta, si riesce a conquistare non solo una silhouette snella e tonica, ma anche una carnagione luminosa e capelli splendenti.

PERCHÈ I CIBI CRUDI?

Questa dieta si basa sul principio secondo cui la cottura alteri le proprietà degli alimenti, li impoverisca e in alcuni casi li renderebbe addirittura nocivi per il nostro organismo.

I CIBI DI KATE MIDDLETON:

Come si legge sull’HP, Kate Middleton avrebbe una predilezione per il popolare piatto di ceviche latino-americano: pesce crudo marinato con succo di limone o lime e spezie. Tra le altre pietanze concesse nella Raw food predilette dalla Duchessa, ci sono le insalate di anguria, il gazpacho, le bacche di Goji, il tabbouleh e il latte di mandorla.

PRO E CONTRO:

Nonostante gli esperti abbiano confermato che i cibi crudi trattengano molte più sostanze nutritive rispetto a quelli cotti, la dieta non andrebbe seguita alla lettera. Ognuno di noi dovrebbe imparare a calibrare i propri bisogni nutritivi in base allo stile di vita, garantendo sì i nutrienti indispensabili al nostro organismo, ma ricordandosi anche di non incorrere in effetti collaterali e, soprattutto, stando attenti ad eliminare i prodotti che crudi potrebbero risultare nocivi per il nostro organismo.

ESEMPIO SCHEMA:

Alfemminile.com pubblica uno schema di esempio della Raw food:

“Colazione: 200ml di centrifugato di carote o di mele con 1 cucchiaino di miele vergine integrale, tè verde dolcificato con miele, 1 spremuta d’agrumi e 1 centrifugato di frutti verdi.

Pranzo: centrifugato a scelta, 100g di frutta di stagione, 300g di verdure crude miste in insalata condite con succo di limone insieme a 2 bicchieri di acqua oligominerale.

Cena: crema fredda di verdure crude, 300g di verdure bollite condite con 1 cucchiaino d’olio, succo di limone e, dulcis in fundo – si fa per dire – 2 bicchieri di acqua.”

E voi, cosa ne pensate? Vi sempra un regime alimentare equilibrato oppure no?

1 risposta su “Kate Middleton, segreto della linea perfetta? Dieta Raw. Basta Dukan”

stupidaggini, solo grandissime stupidaggini di moda!La maggior parte delle verdure ha una parete cellulare molto dura e praticamente indigeribile e solo la cottura le rende digeribili . Tanto per fare un esempio una carota cruda viene digerita solo per il 2% mentre cotta viene digerita per oltre il 90%. Fra l’altro è una dieta squilibratissima in quanto mancano proteine e grassi ed i carboidrati sono troppo pochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.