Il posto da sogno dove Justin Bieber ha chiesto a Hailey di diventare sua moglie

Il posto da sogno dove Justin Bieber ha chiesto a Hailey di diventare sua moglie

LOS ANGELES – Poche ore prima del suo primo servizio su Vogue, Hailey Bieber ha parlato del suo rapporto con Justin nelle famose “73 Questions” che il mensile pone a molte celebrities, immortalandole nella loro vita quotidiana. Una delle question era relativa al momento in cui Justin le ha chiesto di sposarla. I due non si trovavano alle Bahamas, come ricordato dai media più volte, ma alle Maldive. Non solo. La modella americana ha svelato che il cantante ha anche chiesto la sua mano al padre, Stephen Baldwin. Richiesta che ha avuto esito positivo. La moglie di Justin Bieber ha parlato anche delle migliori caratteristiche del marito (il suo “amore per gli altri” e il “grande stile”).

Justin Bieber e Baldwin hanno scelto di fare un voto di castità fino alla data delle loro nozze. Il cantante ha detto che il celibato è stata una delle migliori decisioni che abbia mai preso ed ha ammesso che il matrimonio “sarà sempre difficile”. La popstar canadese ha detto che le sue convinzioni religiose lo hanno portato a decidere di astenersi dall’avere rapporti sessuali dopo che la pop star ha affermato di avere “un problema legittimo con il sesso“. Ha rivelato che nel giugno del 2018 era di fatto casto già da più di un anno. Questo significa che tra lui e Selena Gomez non c’è stato un avvicinamento fisico.

Justin ha spiegato: “Penso che il sesso possa causare molto dolore. A volte le persone fanno sesso perché non si sentono abbastanza bene. Perché mancano di autostima. Le donne lo fanno, e ragazzi lo fanno”. “Volevo ridedicarmi a Dio in quel modo perché sentivo davvero che era meglio per la condizione della mia anima. E credo che Dio mi abbia benedetto con Haileycome risultato”. “Ci sono vantaggi. Sei ricompensato per un buon comportamento”.

Potrebbero interessarti anche...