Soldini del Mulino Bianco

Pubblicato il 20 marzo 2017 06.30 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2017 11.31

Tags: , , , ,

 
Soldini del Mulino Bianco

Roma – Soldini del Mulino Bianco.  

Vi ricordate i Soldini, le golose merendine del Mulino Bianco ricoperte di cioccolato tanto in voga tra gli anni 80′ e 90′ ma ormai fuori produzione?  Tremen Tina ci porta indietro nel tempo e ci spiega come prepararli oggi a casa nostra…

I soldini del mulino bianco, chi non li ricorda? Una merendina golosa capace di convincere sia grandi che piccoli a farsi divorare, un morbido pan di spagna farcito,ricoperto da uno strato di cioccolato.
La peculiarità dei soldini era appunto il soldino centrale che io da bambina lasciavo sempre per ultimo. Riprodurre i soldini è stato divertentissimo e sono ritornata indietro nel tempo a quando mia mamma infilava la merendina nel cestino della merenda.

.

Tempo di preparazione.
1 ora e 30 minuti.

Difficoltà.
Media.

Stampo: 20×20.
Ingredienti per circa 4 soldini.

Per il pan di spagna.
3 uova.
90 g zucchero di canna integrale.
20 g di fecola di patate.
70 g farina 0.

Per la farcitura.
80 g di zucchero di canna integrale.
40 g di farina 0.
30 g di cacao amaro.
150 ml di latte di riso o altro latte a piacere.

Per la glassa.
50 ml di latte di riso o altro latte a piacere.
100 g di cioccolato fondente al 50%.

Procedimento.
Iniziare col preparare il pan di spagna, separare i tuorli dagli albumi, montare a neve ferma questi ultimi con lo zucchero in modo da formare una meringa lucida e compatta, aggiungere i tuorli leggermente sbattuti, la fecola e infine la farina, mescolare dall’alto verso il basso per non smontare il composto e trasferirlo in una teglia in silicone oppure imburrata e infarinata.
Cuocere il pan di spagna a 160°C per circa 15/20 min.
La farcitura può essere preparata il giorno prima, e conservata in frigo.
In una pentola mescolare le polveri quindi farina, zucchero e cacao.
Aggiungere il latte a freddo e girare il composto per evitare la formazione di grumi, portare la pentola sul fuoco e cuocere a fuoco dolce fino a che il composto non diventa cremoso, poi lasciare freddare.
Una volta che sia il pan di spagna sia la farcia sono ben freddi iniziare ad assemblare la merendina, tagliare il pan di spagna in quattro quadrati, rifilando i bordi esterni, tagliare ogni quadrato a metà e farcire con la crema di cioccolato.
Riporre la merendina su di una grata per glassarlo.
Preparare la glassa, scaldando il latte e quando sarà ben caldo versare la cioccolata ridotta in scaglie e girare per farla sciogliere completamente.
Versare la ganache sulla merendina e fare in modo di coprirla interamente.
Decorare con un soldino in cioccolato fondente (io ho usato uno stampino in silicone nel quale ho versato il cioccolato fondente fuso).
Lasciare raffreddare le merendine a temperatura ambiente su carta forno e poi riporle per qualche ora in frigo.

.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Tremen Tina.

Mi chiamo Tina, sono un’appassionata di cucina sana, adoro sperimentare ricette con ingredienti alternativi che aiutano a variare l’alimentazione,a scoprire nuovi sapori e a riscoprire quelli perduti.

Potete trovare Tina nel suo blog  “Cucina Trementina

Altre ricette di Tremen Tina su Ladyblitz:

Gnocchi di castagne con fontina.
Carbonara vegetariana alternativa.
Burger Vegani di Ceci e Patate.
Burger Vegetariani di Broccoli e Patate.
Burger di Fagioli Borlotti.
Lasagne Asparagi e Gorgonzola.
Tartare di Zucchine e Patate.
Torta Tenerina light…

Tremen Tina

Tremen Tina