Finger Food: focaccine di patate

Pubblicato il 22 ottobre 2015 17.17 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2015 13.20

Tags: , ,

di Redazione Ladyblitz
 
Finger Food: focaccine di patate

R OMA – Delle gustose focaccine di patate, saporite e ottime come finger food per i vostri aperitivi. Ingredienti: 150 grammi di farina 0, 100 grammi di patate, 200 millilitri di acqua tiepida, mezzo cucchiaino di sale, 20 millilitri di olio di oliva, 150 grammi di farina di semola, 5 grammi di lievito di birra. Olio, sale grosso e rosmarino per condire.

Preparazione: Iniziate setacciando in una ciotola larga la farina di semola e la farina 0. Mettete la patata a bollire in abbondante acqua. Quando sarà ben tenera (ci vorranno circa 30 minuti, in alternativa potete bollirla con pentola a pressione per dimezzare i tempi), sbucciatela e schiacciatela con uno schiacciapatate e raccogliete la purea nella ciotola con le farine. Sciogliete il lievito di birra disidratato in circa 100 ml di acqua tiepida e poi unite la miscela all’impasto.

Versate a filo l’olio di oliva e iniziate ad impastare gli ingredienti con le mani. Versate il sale nei restanti 100 ml di acqua tiepida, mescolate con un cucchiaio per scioglierlo e poi incorporate anche l’acqua e sale all’impasto. Continuate ad impastare per raccogliere gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, abbastanza morbido e umido, non preoccupatevi se risulterà un po’ appiccicoso, coprite l’impasto con la pellicola trasparente lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, o in un ambiente tiepido.

Trascorso il tempo di riposo la pasta avrà raddoppiato il suo volume, trasferitela su una spianatoia infarinata e lavoratela a mano con l’apposita spatola per impasti,  iniziate a stendere con le mani l’impasto, potete infarinarvi le mani per stendere meglio l’impasto se risulta appiccicoso, procedete poi con il  mattarello stendendo una sfoglia alta circa un centimetro, poi con un coppapasta dal diametro di 10 cm ricavate le focaccine.

Ponetele su una leccarda foderata di carta forno e lasciatele lievitare ancora per 30 minuti. Trascorsa l’ultima lievitazione, schiacciate le focaccine al centro per formare il bordo e spennellate l’emulsione di olio aromatizzato con il rosmarino sulla superficie. Procedete con la cottura: cuocete le focaccine in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.