Carolina difende Alex: “Arrabbiata con lui, ma lo ammiro”

BOLZANO – Carolina Kostner è arrabbiata con Alex Schwazer, ma decisa a restargli accanto. “Alex pagherà per i suoi errori, e pagherà tanto, ma so anche che troverà la sua strada, ora che si è liberato dai demoni che aveva in testa”.

Dopo settimane di silenzio la pattinatrice olimpica ha rotto il silenzio in una conferenza stampa nella sua Bolzano. Carolina, 25 anni, difende il suo marciatore, reo-confesso di aver perso l’Epo per vincere alle Olimpiadi di Londra.

”Quando Alex ha vinto l’oro di Pechino è rimasto sulle prime pagine per un giorno soltanto, mentre questa volta sui giornali c’è rimasto per una settimana intera. Ma la vita è questa… Come sportivo ha fatto un grande errore e per questo non ci sono dubbi che sono molto arrabbiata. Come persona, però, l’ho visto soffrire, soprattutto nell’ultimo periodo. Lo ammiro per il coraggio che ha avuto di ammettere i suoi errori davanti a tutto il mondo”.

 

Potrebbero interessarti anche...