Sindrome premestruale, tutta colpa della melatonina?

TORONTO – Malumore, ansia e insonnia prima di avere il ciclo mestruale? La colpa potrebbe essere un’alterazione dei livelli di melatonina nel sangue.

La sindrome premestruale colpisce circa il 5% delle donne, e in alcuni casi è talmente intensa da interferire con le attività di ogni giorno.

Secondo i ricercatori del Douglas Mental Health University Institute  tra le cause di questa sindrome, i cui sintomi includono depressione, nervosismo e disturbi del sonno, ci sarebbe un’alterazione nella secrezione della melatonina, l’ormone che regola i ritmi biologici del corpo.

In particolare i ricercatori canadesi hanno osservato che di notte i livelli di secrezione di melatonina si riducevano molto nelle donne che soffrivano del cosiddetto Disturbo Disforico Premestruale, cioè la sindrome premestruale.

Potrebbero interessarti anche...