Se sei sempre scontroso la causa potrebbe essere questa

Se sei sempre scontroso la causa potrebbe essere questa

ROMA – Troppo poco sonno potrebbe essere la causa per cui ti senti sempre scorbutico. A dirlo è uno studio, secondo cui il motivo per cui ci si rende conto di essere forse un po’ troppo scontrosi con gli altri non è da attribuirsi ad un carattere difficile ma semplicemente al fatto che si dorme poco e male.

A questa conclusione sono arrivati i ricercatori dell’Università della California a Berkeley che hanno scoperto come le persone private dal sonno si sentano più sole e meno inclini a interagire con gli altri, evitando lo stretto contatto più o meno allo stesso modo delle persone che soffrono di ansia sociale. Ma c’è di più: chi dorme poco è socialmente poco attraente per gli altri.

Matthew Walker, uno dei ricercatori dello studio e docente di psicologia e neuroscienze, ha spiegato:

“Noi esseri umani siamo una ‘specie sociale’, ma la privazione del sonno può trasformarci in ‘lebbrosi sociali”

Secondo quanto emerso, chi dorme poco ha una sorta di repulsione sociale nei confronti degli altri. La perdita di sonno, inoltre, attenua l’attività nelle regioni del cervello che normalmente sono più attive quando ci si trova davanti a occasioni di impegno sociale. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su Nature Communications.

Se dunque pensi di dormire male, sappi che recentemente è stato pubblicato uno studio secondo cui esiste un modo per far sì che il nostro sonno sia davvero ristorare ed è una tecnica semplicissima: aprire porte e finestre prima di andare a letto. Non ci credi? Allora leggi cosa dice lo studio… ti ricrederai!

Potrebbero interessarti anche...