Fitness, la nuova frontiera: duri allenamenti e yoga

Rimini Wellness

RIMINI- La Rimini Wellness, evento ormai di grande richiamo per tutti gli appassionati del fitness, è arrivata alla sua settima edizione e, ogni anno, durante l’evento vengono mostrate le novità del settore e tutte le nuove attività per rimanere sani ed in forma.

E, quest’anno, la tendenza è bifronte: sì alle attività “dure” ed adrenalitiche purché siano sempre accompagnate da sport più introspettivi, primo tra tutti lo Yoga.

Così, ecco che i modelli da cui prendere spunto per il nuovo fitness nascono dalla “gente comune”: boscaioli, Marines, tutti “simbolo” della forza estrema e della natura. I bicipidi, adesso, non si allenano più alzando pesi in palestra, ma imitando per esempio il gesto dei boscaioli mentre tagliano i tronchi. Il tutto, ovviamente, all’aria aperta o nei luoghi specializzati delle palestre.

Si legge su “La Stampa”: “L’ultima tendenza del wellness porta il nome di Functional Training Art. Dimenticate le serie di ripetizioni di esercizi sempre uguali, un movimento alla volta. Qui si prende invece ispirazione dai lavori manuali più «fisici». Tutto il corpo impegnato nello sforzo. Coordinazione. Equilibrio. Piani di movimento diversi. Divertimento e sudore. Energia a mille”.

A tutta “birra” dunque, con l’adrenalina al massimo. Ma se da una parte lo sforzo è all’ennesima potenza, dall’altra vi è anche la tendenza agli sport “introspettivi” e “riflessivi” come lo Yoga o il Pilates, che aiutano a rilassarsi e a diventare padroni del proprio corpo.

Scrive “La Stampa”: “E in un allenamento tanto diversificato, ci sta tutto e lo si vedrà bene a RiminiWellness: lavori con le funi delle navi, che sono parecchio pesanti; con le corde elastiche del bungee jumping (usate anche per un tipo speciale di yoga, il «voltage yoga»); pneumatici di camion da prendere a martellate; sacchi pieni d’acqua da trasportare per sensibilizzare l’equilibrio del corpo. «È un tipo di allenamento composto da esercizi che stimolano la propriocettività e il controllo del corpo. Gesti che poi vengono utilizzato nella vita di tutti i giorni – continua Sayonara Motta -. Noi la chiamiamo “trasferibilità”.”

Oltre a Rimini Wellness si terrà anche Thermalia che torna dopo il successo del 2011 con una nuova edizione e numerose proposte dedicate al settore termale con tecnologie e novità per questo mercato del benessere.

 

Potrebbero interessarti anche...