Categorie
Salute

Buccia di mela per contrastare l’obesità

IOWA CITY – La buccia di mela aiuta a contrastare l’obesità. Secondo uno studio dell’Università dell’Iowa il merito è dell’acido ursolico, molecola presente nella buccia del frutto, che aumenta l’accumulo di massa muscolare e di grasso “buono”, il cosiddetto grasso bruno, proteggendo quindi dall’accumulo di grasso cattivo.

Non solo: la massa muscolare e il grasso bruno (o buono) riescono a bruciare le calorie in eccesso, riducendo l’obesità. Perché se fino a poco tempo fa si pensava che il grasso bruno si trovasse soltanto nei bambini, studi recenti hanno dimostarto che è presente anche negli adulti, svolgendo la sua funzione benefica, poiché aumenta il consumo di calorie proteggendo così dall’obesità.

L’acido ursolico, poi, aumenta il muscolo scheletrico, rivelandosi utile anche nel contrastare le perdita di muscoli, e riduce il pre-diabete, condizione borderline che può portare al diabete.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.