Mangiare poco e bene? Molto meglio in famiglia che al ristorante

WASHINGTON – Volete stare bene e non ingrassare? Dimenticate ristoranti, bar e aperitivi e mangiate a casa. Uno studio della Rutgers University del New Jersey ha dimostrato che mangiare in famiglia non fa bene solo al portafogli, ma anche alla salute e alla linea. 

I ricercatori americani hanno analizzato i risultati raccolti da ben 68 precedenti studi sull’impatto dei pasti in famiglia o fuori casa sulla salute delle persone, in particolare sull’obesità. 

Dall’indagine è venuto fuori che chi mangia in famiglia consuma più frutta, verdura e in generale alimenti sani. Un beneficio soprattutto per i bambini. Per loro, però, è importante che i genitori diano il buon esempio, nutrendosi correttamente.

L’effetto positivo del mangiare in famiglia, però, è dovuto proprio anche a questo: se si è in famiglia si cerca di dare il buon esempio, e quindi lo si segue per primi, in un circolo virtuoso che fa solo bene.

 

Potrebbero interessarti anche...