Come idratarsi correttamente: i 5 frutti più ricchi di acqua

Come idratarsi correttamente: i 5 frutti più ricchi di acqua

ROMA – Come idratarsi correttamente: i 5 frutti più ricchi di acqua. E’ cosa nota che per invecchiare bene e contrastare il naturale declino fisiologico sono importanti il giusto stile di vita e l’esercizio fisico. Ma non solo, conta anche una giusta idratazione.

Sembra che anche le rughe non dipendano tanto dall’attività facciale o dal livello di collagene, ma dall’idratazione della pelle, che gioca un ruolo importante nel loro sviluppo e questo vale in particolare per le micro-rughe sulla superficie. A evidenziarlo nei mesi scorsi è stato uno studio dell’Università inglese di Southampton insieme a quella sudafricana di Cape Town, in collaborazione con l’ateneo di Stanford negli Usa.

Oltre all’acqua, possiamo idratarci anche grazie al consumo di alcuni frutti alleati della nostra dieta. Ecco quali contengono più acqua, come si legge sul sito della rivista spagnola Hola!

  • Acerola (94%). Secondo la classifica dei frutti con più acqua pubblicata dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, l’acerola è in cima, superando qualsiasi altro ortaggio conosciuto. Ha una forma ovale di colore rosso intenso e dalla buccia sottile, simile alle ciliegie.  ha un alto contenuto di vitamina C, maggiore di quello delle arance. Inoltre, l’acerola fornisce anche vitamina A, flavonoidi, vitamina B1, B6 e minerali come magnesio, ferro, fosforo, calcio e potassio.
  • Melone (91,85%). Un frutto diuretico, che aiuta a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari grazie al suo elevato apporto di beta-carotene. I meloni di polpa arancioni sono anti-cancerogeni e aiutano anche a minimizzare gli effetti delle malattie degenerative. Questo frutto contiene inoltre potassio, vitamina C e provitamina A e pochissime calorie
  • Pera (91,50%). Un frutto con un alto contenuto di acqua che si può consumare in ogni momento della giornata. Contiene vitamine A, C, B1, B2 e B3, che regolano il sistema nervoso, ma è anche una fonte di minerali come calcio, potassio, fosforo, rame e magnesio. Ottimo anche contro la stitichezza.
  • Anguria (91,45%). Ottimo per idratarci in estate. Più o meno due fette corrispondono a un bicchiere d’acqua. E’ ricco di antiossidanti.
  • Fragole (91%). Ricche di acqua e con un alto contenuto di fibre, che aiutano a regolare il transito intestinale. Forniscono anche potassio, acido citrico e vitamina C.

Potrebbero interessarti anche...