Categorie
Salute

Frutta e verdura, 7 porzioni al giorno allungano la vita

LONDRA – Frutta e verdura, per stare bene e vivere a lungo bisogna mangiarne sette porzioni al giorno, non cinque. Uno studio dello University College di Londra rivede i consigli per allungare la vita.

Lo studio, condotto  su oltre 65 mila giovani di meno di 35 anni di età seguiti per sette anni, ha evidenziato che mangiare almeno sette porzioni al giorno di frutta e verdura riduce significativamente il rischio di morire per qualsiasi causa.

Le verdure in particolare hanno un maggior effetto protettivo rispetto alla frutta. La frutta sciroppata inoltre non riduce, ma anzi aumenta del 17% a porzione il rischio di morte.

L’analisi ha dimostrato che mangiare frutta e verdura è legato ad un minor rischio di morte in generale e di morte per malattie cardiache, ictus e cancro. Più alto è il consumo di frutta e verdura, maggiori sono gli effetti protettivi.

Nello specifico, mangiare sette porzioni di frutta e verdura al giorno riduce del 42% il rischio di morte per tutte le cause, del 25% il rischio di morire di cancro e del 31% il rischio di morire di ictus e malattie cardiache.

Le verdure sono più protettive: 2-3 porzioni al giorno abbattono il pericolo di morte del 19 per cento a fronte del 10 promosso da porzioni equivalenti di frutta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.