Dimagrire, 7 cibi insospettabilmente ricchi di zuccheri

Dimagrire, 7 cibi insospettabilmente ricchi di zuccheri

Quando si vuole dimagrire e perdere peso è importante riconoscere i falsi amici della dieta. 

Parliamo di cibi e bevande apparentemente alleati, ma che così non sono.

Quando leggiamo che un alimento è “light” non equivale a dire salutare.

Prima di tutto bisogna capire “light” rispetto a che cosa? Alla variante classica? Dunque non in generale.

Altra questione sono i cibi con pochi grassi: se è vero che sono a ridotto contenuto, questo non esclude che eccedano invece in zuccheri aggiunti.

Alimenti o bevande che andrebbero consumati con moderazione pur sembrando innocue. 

Lo yogurt alla frutta o al cioccolato, incluso quello low fat, è il più grande falso amico della linea.

Come altri prodotti a basso contenuto di grassi, a molti yogurt a basso contenuto di grassi viene aggiunto zucchero per migliorarne il sapore.

Ad esempio, una singola tazza (245 grammi) di yogurt magro può contenere oltre 45 grammi di zucchero.

I succhi di frutta, pur contenendo fonte di vitamine e minerali, sono ricchi di zuccheri (soprattutto se industriali) e hanno pochissima fibra.

Meglio optare per un frutto intero, soprattutto se si soffre di diabete.

Le bevande sportive sono progettate per idratare e alimentare gli atleti allenati durante periodi di esercizio prolungati e intensi.

Per questo motivo, contengono elevate quantità di zuccheri aggiunti che possono essere rapidamente assorbiti e utilizzati per produrre energia.

Il muesli viene spesso pubblicizzato come un alimento salutare a basso contenuto di grassi, nonostante sia ricco di calorie e zucchero.

Le barrette proteiche non tutte sono uguali e chi le mangia per dimagrire deve saperlo.

Bisogna fare attenzione agli ingredienti perché a causa degli zuccheri aggiunti il loro contenuto nutrizionale può essere simile a quello di una barretta di cioccolato.

Anche i tè confezionati possono rivelarsi delle “bombe” caloriche.

Il modo migliore per consumare questa bevanda è calda, al naturale.

Attenzione infine agli zuccheri aggiunti nei cibi confezionati: potrebbero nascondersi anche in un burger vegetale, meglio leggere le etichette prima di acquistare.

 

 

Potrebbero interessarti anche...