Categorie
Salute

Dieta per dimagrire: il segreto detox per perdere peso e sgonfiarsi

ROMA – Dieta detox per sgonfiarti con un semplice trucco sfruttando le proprietà dell’acqua tiepida. Si chiama dieta dell’acqua calda e rappresenta uno stile alimentare sano e ipocalorico. L’acqua calda ovviamente gioca un ruolo cruciale anche se alimentazione equilibrata e giusto stile di vita sono fondamentali per perdere quel chiletto in più preso durante le vacanze estive e sgonfiarti e depurare l’organismo. Il segreto che sta alla base di questo regime alimentare è l’acqua e consiste nel bere, di mattina appena svegli, un bicchierone di acqua tiepida con qualche goccia di limone. Uno stratagemma utilissimo per depurare l’organismo e sgonfiasi.

Che un bicchiere di acqua calda la mattina appena svegli faccia bene all’organismo sono d’accordo anche gli esperti: garantisce la giusta idratazione, risveglia il metabolismo e depura l’organismo dalle tossine accumulate durante la notte, facendoci sentire più leggere e attive. Se unita a qualche goccia di limone, l’effetto risulta un vero concentrato di salute e bellezza. Gli enzimi naturali del limone, consentono di attivare il metabolismo e ha un ottimo potere disinfettante.
Certo, questo non vuol dire che per dimagrire basta bere un bicchiere di acqua e limone la mattina. Un bicchiere di acqua calda con il limone tutte le mattine contribuisce a far assorbire al meglio la pectina, un enzima che favorisce il senso di sazietà. Non solo: questo rimedio naturale è anche ricco di potassio, calcio e magnesio, aiuta il buon funzionamento dell’intestino e regala un ottimo equilibrio psicofisico.
La dieta dell’acqua calda è molto semplice e non richiede il conteggio delle calorie: è sufficiente mangiare in modo sano, scegliendo pesce e carni magre cotte con metodi light come al forno o al vapore e aggiungendo pochi grassi e condimenti e poco sale prediligendo invece spezie ed erbette. Ogni giorno vanno consumate almeno cinque porzioni di frutta e verdura di stagione in associazione con i cereali integrali.
Importante è iniziare la giornata con un bel bicchiere di acqua tiepida con qualche goccia di limone spremuto bevuto a stomaco vuoto. Consumare poi una colazione leggera e sana come caffè, 5 biscotti integrali oppure uno yogurt con cereali. Non saltare mai gli spuntini: a metà mattina si può scegliere un frutto di stagione (la mela è particolarmente saziante oltre che un vero concentrato di benessere) e a metà pomeriggio, se si avverte fame, si può mangiare qualche crostino con dell’affettato magro come breasola o fesa di tacchino. A pranzo abbinate sempre una porzione di carboidrati (riso o pasta o pane integrali) ad una di carne o pesce magro cotti al vapore o alla griglia. Aggiungete sempre una porzione di verdure e un frutto. A cena alternate legumi o pasta o riso e carne, pesce o uova. Concludete la giornata con un altro bicchiere di acqua calda con limone.