Dieta: mangiare gli avanzi fa ingrassare

Dieta dei 22 giorni per dimagrire e sgonfiarsi in 3 settimane

ROMA – Quando si è a dieta, una delle abitudini più deleterie è quella di mangiare gli avanzi di cibo. A sostenerlo sono i risultati di una ricerca scientifica apparsi sul Daily Mail, secondo cui attaccarsi agli avanti può portarci ad ingrassar senza accorgercene.

Secondo la ricerca, intrapresa dagli scienziati dell’Università del Michigan, il riciclo del cibo avanzato dal pasto precedente sarebbe uno dei peggiori nemici per chi vuole dimagrire. A partire dal fattore psicologico: quando mangiamo gli avanzi, infatti, abbiamo la sensazione di portare a tavola quantità ristrette e quindi tenerci più leggeri. In realtà però è tutto il contrario: spesso infatti agli avanzi viene aggiunto dell’olio per riscaldare i cibi senza farli seccare. Non solo, l’idea di aver mangiato meno ci spinge a concederci qualche snack in più o a saltare la palestra.

Insomma, mangiare gli avanzi ci porta a non seguire la dieta in modo rigoroso, con conseguenze anche gravi in termini di calorie ingerite.

Aradhna Krishna, professoressa di marketing alla University of Michigan Ross School of Business, ha spiegato al Daily Mail:

“Sappiamo che le porzioni maggiori fanno crescere il consumo. Ma le porzioni grandi causano anche più avanzi da mangiare in seguito. Gli avanzi, seppur abbondanti danno comunque la sensazione di un minor cibo ingerito rispetto al solito. E per questo le persone si sentono meglio e sentendosi meglio tendono a non seguire quegli accorgimenti sul controllo del peso”.

A quanto pare, dunque, di fronte agli avanzi si è portati a lasciar perdere il conto delle calorie pensando di star assumendo comunque meno cibo. Di conseguenza, è facile cadere in tentazione condendoci piccoli strappi alla dieta che, se troppo frequenti, rappresentano una insidia per il nostro peso forma. Cucinare i pasti invece ci aiuta a tenere meglio sotto controllo la situazione, consentendoci di dosare i condimenti e la quantità di sale, ma soprattutto le calorie ingerite.

Questo però non vuol dire dover buttare gli avanzi di cibo. Riuscire a rimanere a dieta senza andare incontro a sprechi è possibile. Basta iniziare dalla lista della spesa, che deve essere precisa e non comprendere surplus di alimenti. Per limitare le porzioni di cibo da cucinare, poi, potete utilizzare un piccolo trucco: usate i piatti piccoli. Diverse ricerche hanno dimostrato che in questo modo quello che mangiate sembrerà di più e verranno limitati gli sprechi. 

Potrebbero interessarti anche...