Udito a rischio per chi è malato di diabete

diabete udito

ROMA – Vi è un legame tra diabete e perdita di udito? Probabilmente si, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism da Chika Horikawa dell’università  di Niigata.

Secondo lo studio i diabetici hanno un rischio più che raddoppiato di andare incontro a problemi di udito rispetto ai non diabetici, soprattutto i pazienti più giovani.

Gli esperti nipponici hanno analizzato i dati di un totale di 13 precedenti studi esaminanti il legame tra diabete e perdita di udito, pubblicati tra 1977 e 2011. Hanno analizzato complessivamente dati riguardanti 7.377 diabetici e 12.817 persone sane.

Il diabete è una malattia legata a non poche complicanze tra cui, ad esempio, problemi retinici che alla lunga rovinano la vista. Infatti ai pazienti diabetici è sempre consigliato di sottoporsi a controlli periodici della vista per prevenire eventuali danni. Restava dibattuto il legame tra diabete e problemi di udito. Gli esperti hanno visto che effettivamente questo legame esiste e che i diabetici rischiano il doppio di soffrire di problemi di udito; i pazienti più giovani hanno un rischio quasi triplicato (2,61 volte in più). È importante dunque che i diabetici si sottopongano a controlli periodici dell’udito anche se non è ancora chiaro in che modo la malattia lo danneggi.

Potrebbero interessarti anche...