Categorie
Salute

Diabete, cibi da evitare e cibi da includere

Secondo quanto si legge sul sito del Ministero della Salute, in Italia circa il 3% delle persone tra i 35 ed i 69 anni ha il diabete ma non lo sa.

Nella maggioranza dei casi la malattia non dà alcun disturbo (sintomo). Se questi sono presenti si tratta di sete intensa (polidipsia), necessità di urinare spesso con urine abbondanti (poliuria), stanchezza (astenia).

La sedentarietà è un importante fattore di rischio di diabete tipo 2. Chi non svolge attività fisica ha un rischio di diabete maggiore rispetto a chi pratica sport.

Anche e soprattutto l’eccesso di peso resta uno dei principali fattori di rischio per il tipo 2. Chi è obeso ha un rischio di diabete 10 volte più alto delle persone di peso normale.

Diabete, quali alimenti evitare, quali includere.

Il sito Healthline ricorda che ci sono alcuni cibi e bevande che dovresti limitare o evitare del tutto. Questi includono:

  • cibi ricchi di grassi saturi o trans.
  • carni di organi, come manzo o fegato,
    carni lavorate.
  • crostacei.
  • margarina.
  • prodotti da forno come pane bianco, bagel.
  • snack trasformati.
  • bevande zuccherate, compresi succhi di frutta.
  • latticini ad alto contenuto di grassi.
  • pasta o riso bianco.
  • Si consiglia inoltre di saltare cibi salati e fritti. Dai un’occhiata a questo elenco di altri cibi e bevande da evitare se hai il diabete.

Tra gli alimenti da scegliere ci sono i carboidrati sani, che possono fornire fibre. Tra questi:

  • frutti interi.
  • verdure non amidacee.
  • legumi, come i fagioli.
  • cereali integrali come avena o quinoa.
  • patate dolci.
  • Gli alimenti con acidi grassi omega-3 salutari per il cuore includono: tonno, sarde, salmone, sgombro, merluzzo, semi di lino.

Tra le buone fonti di grassi sani monoinsaturi e polinsaturi ci sono:

Oli come quello d’oliva, l’olio di canola, l’olio di arachidi,
noci, come mandorle, noci pecan e noci, avocado.