Detox, rilassanti, energizzanti: 30 spezie per stare meglio

Detox, rilassanti, energizzanti: 30 spezie per stare meglio

Aiutarsi con le spezie: lenire le infiammazioni, rilassarsi, aumentare i livelli di energia, rafforzare il sistema immunitario, contrastare le infezioni. Ogni spezia ha almeno una proprietà, oltre a contenere potenti sostanze antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi, che danneggiano le cellule favorendo malattie e invecchiamento.

Alle spezie, alle loro proprietà e all’utilizzo in cucina per insaporire e aromatizzare il cibo, è dedicato il volume Le spezie della salute in cucina, di Natasha MacAller. Novanta ricette di chef come Lidia Bastianich e Peter Gordon, passando per José Andrés, designato da “Time Magazine” come una delle 100 persone più influenti al mondo, e Anne-Sophie Pic, tre stelle Michelin.

Senza dimenticare gli esempi di eccellenze italiane oltreconfine, come Francesco Carli, executive chef presso il Country Club di Ipanema a Rio De Janeiro, e Simone Cerea, Executive Chef al Regent di Singapore.

Trenta le spezie “paladine della salute” di cui si potranno scoprire proprietà nutrizionali e terapeutiche con esperti di medicina e alimentazione, divise in sei sezioni:

  • per aumentare le difese immunitarie: curcuma, cumino, cumino nero, chiodi di garofano, pimento, scorza di agrumi, anice stellato;
  • dalle potenzialità disintossicanti: cannella, rosmarino, origano, alloro, ibisco;
  • energetiche: pepe nero, coriandolo, cacao, noce moscata, tamarindo;
  • riscaldanti: peperoncino, zenzero, semi di senape, rafano, wasabi;
  • rigeneranti: aglio, cardamomo, melagrana, fieno greco, timo;
  • rilassanti: salvia, basilico, zafferano, menta, citronella.

Potrebbero interessarti anche...