Categorie
Salute

Curarsi con un bacio: via dolori mestruali, mal di testa e carie

LONDRA  –  Baciarsi fa bene. Meglio ancora se ci si bacia appassionatamente. Combatte i dolori mestruali e il mal di testa, migliora l’umore, abbassa la pressione e allontana le carie. Parola di Andréa Demirjian, che ai poteri del bacio ha dedicato un libro dal titolo inequivocabile, “Un mondo di baci”. 

Alla Cnn la scrittrice ha spiegato che i baci fanno “molto meglio del sesso”, oltre ad essere più facilmente perseguibili. Secondo l’esperta, infatti, baciarsi migliora il battito cardiaco e quindi la circolazione sanguigna portando a un abbassamento della pressione. Sempre grazie al suo effetto vasodilatatore, il bacio aiuta a combattere dolori come il mal di testa o i dolori mestruali. Inoltre baciarsi aumenta la salivazione che aiuta a combattere la carie.    

E non è finita, Demirjian sostiene che baciarsi mette in circolo ormoni del buon umore e del piacere e sostanze che fanno bene al cervello e al resto del corpo come serotonina, dopamina e ossitocina.    

Uno studio tedesco, rileva l’autrice, mostra che gli uomini che sono salutati con un bel bacio dalla partner prima di andare a lavoro guadagnano di più, sono più produttivi: segno che essere baciati aumenta l’autostima, rileva Demirjian.    

E poi il bacio aziona tutta una serie di muscoli facciali che possono tonificare la pelle del volto e fungere da ‘antirughe’ naturale.  Insomma, se esercitata con costanza e con passione, la terapia del bacio potrebbe essere un toccasana per la salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.