Salute

Come non ingrassare a tavola? “Succo di pompelmo controlla le calorie”

Come non ingrassare a tavola? "Succo di pompelmo controlla le calorie"

ROMA – “Bere succo di pompelmo durante pranzi o cene ipercaloriche garantisce un minor accumulo di calorie e tiene a bada i livelli di glucosio nel sangue”

Buone notizie per gli amanti della cucina e per le buone forchette. Secondo i risultati di una ricerca svolta da alcuni scienziati della University of California, Berkeley, e pubblicata su Plos One, bere pompelmo durante un pranzo o una cena ricchi di calorie aiuta a preservare l’accumulo di calorie e controlla i livelli di glucosio nel sangue.

LA RICERCA:

Ad un gruppo di topolini hanno somministrato cibi ipercalorici e succo di pompelmo dolcificato con saccarina o glucosio, un altro gruppo seguiva la stessa dieta ma beveva acqua dolcificata allo stesso modo , un terzo gruppo beveva acqua semplice. Un quarto gruppo assumeva la metformina, un farmaco che abbasssa i livelli di glucosio ed è usato per il trattamento del diabete alimentare.

Fra tutti, quelli che bevevano il succo hanno guadagnato il 18% di peso in meno e avevano anche i migliori livelli di glucosio, insulina e trigliceridi nel sangue. Quelli che avevano bevuto acqua e dolcificante avevano i livelli più bassi di glucosio ma nessun dimagrimento.

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene? Non proprio. La ricerca infatti, come si legge su “il Mattino”, sarebbe stata sponsorizzata dalla cooperativa californiana di produttori di pompelmo. Gli studiosi, tuttavia, assicurano che non vi sia stato alcun controllo e che i risultati sono ritenuti da loro stessi sorprendenti.

Nessun dubbio in merito alla verità dei risultati, sia chiaro. Tuttavia, ci sentiamo in dovere di ricordare sempre che il segreto per avere fisico e salute al top è sempre lo stesso: alimentazione sana e controllata e un’attività fisica costante e adatta alla vostra età.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.