Colesterolo, le statine fanno male o no, facciamo il punto

Colesterolo, le statine fanno male o no, facciamo il punto

ROMA – Le statine fanno parte di una classe di farmaci prescritta dai medici per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Lo fanno bloccando l’azione di un enzima nel fegato che è necessario per produrre il colesterolo. Il colesterolo è fondamentale per il benessere del nostro organismo, ma livelli molto alti possono portare a problemi di salute anche gravi. Tuttavia, le statine sono state spesso al centro di polemiche e più volte è stato affermato che questo farmaco faccia male alla salute. Ma è proprio così? Le statine fanno male o no?A smontare questo luogo comune è Francesco Fedele, direttore dell’Unità operativa complessa di malattie cardiovascolari del Policlinico Umberto I di Roma, che dice come si tratti di una “fake news”. “Tutto è nato purtroppo più di dieci anni fa, con alcuni effetti collaterali che aveva dato un farmaco con l’azienda che lo produceva che era stata colpevole di non aver messo in evidenza gli effetti avversi”, dice. “E’ qui che nacque il ‘caso statine'”, racconta a margine dell’incontro “Ogni cuore conta. Soprattutto il tuo”, organizzato proprio nella struttura ospedaliera romana.

A smontare questo luogo comune è Francesco Fedele, direttore dell’Unità operativa complessa di malattie cardiovascolari del Policlinico Umberto I di Roma, che dice come si tratti di una “fake news”. “Tutto è nato purtroppo più di dieci anni fa, con alcuni effetti collaterali che aveva dato un farmaco con l’azienda che lo produceva che era stata colpevole di non aver messo in evidenza gli effetti avversi”, dice. “È qui che nacque il ‘caso statine'”, racconta a margine dell’incontro “Ogni cuore conta. Soprattutto il tuo”, organizzato proprio nella struttura ospedaliera romana.

“Le statine sono come gli altri farmaci – aggiunge – Anche l’acido acetilsalicilico in alcuni pazienti può far male perché può far venire l’ulcera allo stomaco. Le statine possono avere degli effetti collaterali, ma questi si verificano solo in alcuni pazienti e si presentano subito. Se non si verificano immediatamente si tratta di un farmaco sicuro per il paziente che non va demonizzato”.

Le ricerche, in effetti, hanno dimostrato fino ad ora che la maggior parte delle persone che fa uso di statine ha effetti collaterali minori o nulli, tra cui mal di testa, dolore addominale, gonfiore, diarrea, piccole eruzioni cutanee.

Potrebbero interessarti anche...