10 grammi di cioccolato fondente all'85% alleati della felicità

10 grammi di cioccolato fondente all’85% alleati della felicità

17 Dicembre 2021 - di Silvia

Un quadrato di cioccolato fondente potrebbe essere il nostro alleato per il buonumore. I ricercatori coreani hanno scoperto che gli adulti sani che mangiano 30 grammi di cioccolato fondente all’85% al ​​giorno sono più felici. Questo rispetto agli adulti sani che mangiano cioccolato con meno cacao o non ne mangiano proprio. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry.



Si pensa che i miglioramenti dell’umore siano collegati a cambiamenti microbici nell’intestino, dovuti al consumo di cioccolato, come suggeriscono i campioni fecali dei soggetti analizzati. I benefici sono stati riscontrati solo mangiando cioccolato contenente l’85% di cacao. I prodotti a base di cioccolato con un’alta percentuale di cacao tendono ad essere migliori perché contengono meno zucchero e colorati. Il gruppo dell’85% aveva livelli più alti di Blautia. Quest’ultimo è una specie di batteri intestinali, associata a cambiamenti positivi nei punteggi dell’umore.

Come si  svolto lo studio sul cioccolato fondente.

Per lo studio, i ricercatori hanno lavorato con 46 partecipanti, che hanno consumato 30 grammi al giorno di cioccolato al cacao all’85%, la stessa porzione di cioccolato al cacao al 70% o nessuna quantità per tre settimane. Gli stati d’animo sono stati misurati utilizzando il Positive and Negative Affect Schedule (Panas), una scala psicologica che consiste di 20 aggettivi che indicano stati d’animo positivi o negativi. Ai partecipanti è stato chiesto di valutare i propri sentimenti su una scala da uno (molto poco o per niente) a cinque (molto) per ogni aggettivo. Per valutare l’associazione tra gli effetti di alterazione dell’umore legati al cioccolato fondente e il microbiota intestinale, sono stati analizzati anche campioni fecali dei partecipanti.

“Il cioccolato fondente è noto da tempo per le sue proprietà che alterano l’umore”, affermano nel loro documento di ricerca. ‘Tuttavia, le prove riguardanti gli effetti emotivi dell’assunzione quotidiana di cioccolato fondente sono limitate. “Per quanto ne sappiamo, questo è il primo studio che fornisce la prova che il consumo di cioccolato fondente nella vita di tutti i giorni influenza gli stati fisiologici e psicologici”.

Tags