Categorie
Salute

Carote non solo per la vista: proteggono dal cancro alla prostata

LONDRA – Carote non solo per proteggere la vista e migliorare la qualità dello sperma, ma anche per allontanare il rischio di cancro alla prostata. Gli uomini che le mangiano almeno tre volte alla settimana, afferma uno studio condotto nell’Università cinese di Zhejiang, hanno una riduzione delle possibilità di ammalarsi di tumore alla prostata del 18%. Il motivo? Al momento non è chiaro, ma probabilmente è legato all’alto contenuto di antiossidanti presenti in questi ortaggi.

Le carote, del resto, contengono carotenoidi come il beta-carotene e il licopene che da tempo sono considerati tra le sostanze più potenti per combattere il cancro e ridurre i danni alle cellule causati dallo stress ossidativo. 

Il dottor Iain Frame, direttore di ricerca al Prostate Cancer UK, ha spiegato al Daily Mail che una dieta sana è fondamentale per prevenire malattie come i tumori, anche se al momento non è chiaro il motivo per cui aumentare il consumo di carote nella propria alimentazione dà benefici ulteriori. 

“Se è vero che una dieta particolarmente ricca di frutta e verdura è indubbiamente migliore per la salute,  non è ancora chiaro come mai alcuni ortaggi facciano meglio di altri. Quel che è evidente, però, è che mangiare molte carote dopo i 50 anni protegge gli uomini dal cancro alla prostata”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.