Uomini, uscire con gli amici fa bene. Alla salute e al carattere

Uomini, uscire con gli amici fa bene. Alla salute e al carattere

LONDRA – Se il vostro ragazzo vi chiede di uscire la sera con i suoi amici non ditegli di no: lo fa per la sua salute. Vi sembra una scusa? Eppure è quel che sostiene uno studio niente meno che dell’Università di Oxford ripreso dal Daily Mail. Almeno un paio di uscite con gli amici alla settimana, dicono i ricercatori britannici, migliorano il benessere psico-fisico (e l’umore, ma a questo ci potevamo arrivare da sole) dell’uomo.

Eppure gli stessi ricercatori hanno scoperto che sono pochissimi gli uomini over 30 che hanno questa possibilità. Vuoi per gli impegni di lavoro, vuoi per la gelosia delle compagne, le serate di soli maschi sono off limits per molti. Solo due su cinque ci riescono.

Secondo gli esperti, non conta tanto che cosa si fa quando si vede, ma farlo con regolarità. Può essere una partita di calcetto, un film al cinema, una birra in un locale. L’importante è l’interrelazione che si instaura, il dialogo, le risate, il confronto con qualcuno dello stesso sesso da cui si è uniti da amicizia e intimità (ma non di natura sessuale).

Per le donne che ancora non fossero convinte a liberare i propri compagni la sera, o per quegli uomini che preferiscono poltrire a casa sul divano, si sappia che i benefici delle uscite con amici sono rilevanti: chi vede gli amici la sera guarisce prima dalle malattie ed è generalmente più generoso e altruista. Forse ne vale la pena…

 

 

Potrebbero interessarti anche...