Musica per il corpo e per la mente: aumenta le difese immunitarie e abbassa lo stress

NEW YORK – La musica fa bene al fisico e alla mente. Non solo ascoltarla, ma anche suonarla. A dirlo è uno studio che americano della McGill University che ha preso in esame oltre 400 ricerche precedenti.

I benefici delle note e delle melodie, hanno scoperto gli studiosi, si vedono soprattutto sul sistema immunitario e sui livelli di stress. Per questo, sottolineano i ricercatori, la musica dovrebbe essere più utilizzata soprattutto nelle sale operatorie e nelle cliniche, dove la tensione dei pazienti è alta.

Questo effetto “rilassante” della musica è prodotto da un meccanismo neurochimico con cui si esprime l’effetto in quattro domini, il management dell’umore, lo stress, il sistema immunitario e la formazione di legami sociali.

Fra gli effetti positivi rilevati c’è l’aumento dei livelli di immunoglobulina A, un anticorpo delle mucose, e l’abbassamento dei livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

Potrebbero interessarti anche...