Nei momenti difficili tutto sembra più pesante? Ecco perché

Nei momenti difficili tutto sembra più pesante? Ecco perché

5 Febbraio 2014 - di Mari

LONDRA – Nei momenti difficili della vita tutto ci sempre più pesante, come se avessimo un peso che grava su di noi. Non è solo un’impressione. I ricercatori dell’Università di Cambridge hanno scoperto perché succede. In questo modo, infatti, il nostro cervello si esercita in via precauzionale all’ipotesi in cui la situazione esca dal nostro controllo. 



Gli studiosi hanno sottoposto ad un esperimento alcuni volontari, misurando il loro senso di potere domandando loro se si sentissero ascoltati e compresi dagli altri, in particolare se pensassero che le altre persone condividevano il loro punto di vista sulle cose.

A quel punto ai volontari è stato chiesto di sollevare degli scatoloni pieni di libri e di stimarne il peso. Alla fine di questo “esercizio” i volontari hanno risposto a domande sul loro stato d’animo.

L’umore e il genere non influenzavano i risultati, ma lo faceva il senso di potere. Chi si sentiva impotente di fronte agli eventi della vita sentiva anche un peso maggiore, nello specifico rilevava come più pesanti gli scatoloni. Chi invece sentiva di avere il controllo degli eventi, della propria vita e di condividere alcuni punti di vista sulle cose con le altre persone sentiva come un senso di leggerezza. Anche sollevando gli scatoloni di libri.