Categorie
psicologia

Il cattivo umore? Aiuta a decidere meglio

LONDRA – Se siete spesso scontrosi o di cattivo umore non vi preoccupate. A volte il malumore fa bene. Forse non a chi vi sta intorno, ma a voi sì: vi aiuta ad essere più riflessivi e a prendere decisioni con maggiore accuratezza.

A dirlo è uno studio dell’Università di New South Wales. I ricercatori britannici hanno scoperto che se si è di cattivo umore si riesce ad essere più lucidi, più precisi e a prendere le decisioni migliori.

I ricercatori guidati dallo psicologo Joe Forgas hanno dimostrato che uno stato d’animo poco felice aiuta ad elaborare meglio le informazioni, e quindi ad organizzare una reazione più efficace.

Come ha spiegato lo stesso Forgas: “Gli stati d’animo positivi sembrano promuovere la creatività, la flessibilità, la cooperazione e la fiducia sulle scorciatoie mentali – spiega Forgas – mentre gli stati d’animo negativi innescano riflessioni più accurate e una maggiore attenzione al mondo esterno”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.