Categorie
psicologia

Fame nervosa? Combattila con gli oli essenziali: ylang ylang…

ROMA – Voglia di dolce e non riuscite a tenervi? Biscotti, brioches, tiramisù sono il vostro sogno proibito, in lotta perenne con la linea? Il segreto per soddisfare la voglia e mantenere il peso sono gli oli essenziali. I profumi dolci naturali agiscono sul cervello calmando la sfera emotiva e allontanando la fame nervosa. 

 

C’è la palmarosa, ideale per placare la voglia di zuccheri e donare calore e senso di benessere. Non va indossata: basta metterne una goccia in un diffusore o direttamente sull’asciugamano per la doccia prima di fare colazione. Si arriverà al primo pasto della giornata molto meglio disposte e meno propense a buttarsi su cornetti e biscotti.

Altre essenze che placano la voglia di dolce sono l’ylang ylang e il benzoino. Il primo è l’estratto di un vegetale originario delle Filippine noto come “fiore dei fiori”. Il suo profumo, molto persistente, agisce come un antistress e come aiuto contro il senso di frustrazione. 

Il benzoino è l’aroma della resina di una pianta asiatica, al Styrax benzoin. Aiuta a concentrarsi sugli impegni e a distoglierci dalle distrazioni.

Si possono usare nel diffusore o, nel caso dell’ylang ylang, applicandone un paio di gocce direttamente sulle tempie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.