politica

Bersani: “Berlusconi capitano che ha portato nave agli scogli”

Pier Luigi Bersani

ROMA – “Tra il grottesco e lo scandaloso”. Così giudica il segretario del Pd Pier Luigi Bersani la vicenda Cosentino. Ospite a “Lo Spoglio” si SkyTg24, Bersani ha detto: “Mi preme sottolineare la distanza stellare tra il modo di procedere del Pdl e quello nostro” definendo poi Silvio Berlusconi “il capitano che ha portato la nave sugli scogli”, assist perfetto per Ilaria D’Amico che incalza “come Schettino…” e subito la replica di Bersani “Lo ha detto lei…”.

In precedenza, Bersani aveva definito il Cavaliere un “mago, guarda come gli sono cresciuti i capelli”, una “personalità negativa, ma una personalità, in grado di riproporsi con forza e combattività”.

Parlando invece di Mario Monti, il segretario del Pd dice: “Non mi aspettavo che Monti entrasse mani e piedi nella contesa. E’ una scelta che comunque va rispettata, ma non è in grado di rappresentare un’alternativa alla destra”.

Poi riferendosi al rapporto con Rivoluzione civile di Antonio Ingroia, esclama: “Che sinistra è quella che fa vincere la destra?”. I voti “sono tutti utili”, aggiunge, anche se alla domanda specifica se sia inutile il voto ad altre formazioni, specifica: “Se si vuole battere la destra, sì”. Per Bersani “qui vince chi arriva prima”.

E “chi prenderà più voti governerà questo Paese”. Per il leader democratico la gente chiede che “teniamo ferma la barra della politica” e “io non intendo governare, come la destra, scegliendomi ogni giorno un nemico”. Per Bersani dall’altra parte non c’è un “nemico, ma un avversario”.

Commentando, infine, i sondaggi di Sky Tg24 che indicano una flessione del partito rispetto al 40% di qualche settimana fa, Bersani fa una battuta: “Il dottore consiglia di non misurare la pressione tutti i giorni. Quello che conta è la tendenza di fondo”. E aggiunge: “Allora eravamo solo noi in campo, ora c’è un’altra offerta politica”. Ma da parte del Pd “c’è assoluta serenità su questo confronto”.

Fonte: Adnkronos

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.