Categorie
musica

Lele Esposito live con “Costruire 2.0”: date anteprima tour

ROMA – Dopo la vittoria nella sezione Nuove Proposte al Festival di Sanremo con il brano ‘Ora mai’, da maggio Lele Esposito presenterà per la prima volta dal vivo l’album ‘Costruire 2.0’ in tre date di anteprima del tour: il 3 maggio al Duel Beat di Napoli, il 4 maggio al Lanificio 159 di Roma e il 7 maggio alla Salumeria della Musica di Milano.

Continua intanto nelle principali città italiane l’instore tour del giovane cantautore napoletano. Questi i prossimi appuntamenti confermati: il 22 febbraio a Milano (ore 15.30 Mondadori Megastore di Piazza Duomo); il 23 febbraio a Marcon, Venezia (ore 17.00 Valecenter); il 24 febbraio a Nola, Napoli (ore 18.30 Mondadori Megastore del centro commerciale Vulcano Buono); il 25 febbraio a Rende – CS (ore 17.30 Media World del centro commerciale Metropolis).

“Sono figlio di una classica famiglia del sud che ha fatto sacrifici – ha detto nel corso di un’intervista con Vanity Fair – Mio papà, poliziotto, e mia mamma, casalinga, mi hanno insegnato che dal cielo non piove nulla, che ogni cosa va creata giorno dopo giorno, se vuoi che duri, perché ad andare veloci le fondamenta non possono essere solide, crollano facili”.

Quando ha capito che la musica era la strada da seguire nella vita?

“Mio papa quando stavo ancora dentro mia mamma metteva le cuffie con la musica attorno al pancione. Mi calmava. Nei primi anni avevo una predisposizione al ritmo, così m’iscrissero a propedeutica musicale. Lì ho imparato la disciplina, a stare in gruppo, differenziare i suoni. Le mie ninne nanne sono state Tenco, Guccini, Dalla. Quando avevo paura, partiva La leva calcistica della classe ’68. La mia canzone esistenziale è ancora di Francesco De Gregori: Sempre e per sempre”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.