Kristen Stewart: depressa dopo l’abbandono di Rob?

Kristen Stewart depressa

NEW YORK – Bella, ricca, famosa, fidanzata con un super sexy di Hollywood e… fedifraga. E, come se non bastasse, ora anche depressa. Certo che a sentire queste notizie viene proprio da dire “chi ha il pane non ha i denti chi ha i denti non ha il pane”. Fatto sta che, secondo le ultime notizie arrivate dalla bella Kristen Stewart, rea di aver tradito il fidanzato (ormai ex) Robert Pattinson con il regista del film “Biancaneve e il Cacciatore” Rupert Sanders, sembrerebbe che l’attrice stia così male per l’accaduto che, scivolata in una sorta di “depressione”, non sarà nemmeno presente sul red carpet della Première di “On the road” il prossimo 16 Agosto in quel della swinging London.

Il fatto è che questa vicenda di “corna” ha fatto due scandalo due volte: la prima perché, appunto, la bella Kristen ha tradito il suo fedele fidanzato Robert, la seconda perché il regista Rupert Sanders è sposato e padre di due figli. Un vero e proprio “tripudio di corna tra vip”.

Una “voce amica” dichiara: “Kristen si vergogna molto di quello che è accaduto e non vuole per il momento mostrarsi in pubblico.  Troppo presto, nonostante sia molto orgogliosa del lavoro svolto sul set. È cresciuta leggendo i libri di Kerouac e, per questo, da sempre sognava di prender parte alla prestigiosa pellicola”.  Quanto costano un paio di corna… sottolineando anche che di certo Pattinson non è rimasto a guardare e, dopo aver lasciato di corsa la casa in comune a Los Angeles, sta pensando bene di fare “terra bruciata” alla ex “montando” il più possibile le fan di Twilight in suo favore.

Secondo noi però, al di là delle “ripicche” personali, il vero motivo per cui Kristen non sarà presente alla prima londinese è più per motivi economici e di immagine decisi dalla produzione a causa della negativa campagna mediatica nei suoi confronti.

 

Potrebbero interessarti anche...