Isola dei Famosi: Valerio Scanu è dimagrito? La verità sui naufraghi

Isola dei Famosi: Valerio Scanu è dimagrito? La verità sui naufraghi

ROMA – Isola dei Famosi: Valerio Scanu è dimagrito? La verità sui naufraghi. Nonostante secondo molti siti di gossip durante la partecipazione all’Isola dei Famosi Valerio Scanu non abbia perso un etto, la bilancia sembra dire tutt’altro. Secondo quanto riporta Novella2000, infatti, in tutto i naufraghi del reality avrebbero perso ben 50 chili di ciccia. E quelli persi da Valerio Scanu? Ben 10. Altro che pigrizia, dunque: Valerio Scanu ha perso peso eccome. Probabilmente si nota di meno rispetto agli altri naufraghi perché non è arrivato al punto che gli si vedono le ossa, come invece accade ad altri concorrenti del reality.

QUANTI CHILI HANNO PERSO I NAUFRAGHI? Secondo quanto scrive Novella2000, Valerio Scanu avrebbe perso 10 chili passando da 74 a 64, Le Donatella avrebbero perso 6 chili a testa passando da 50 a 44. Cecilia Rodrigez è passata dai suoi perfetti 56 chili a 48, perdendo 8 chili, quanto quelli persi dal modello Brice Martinet passato da 81 a 73. Infine Rocco Siffredi, su cui la perdita di peso si vede di più, avrebbe perso 12 chili passando da 78 a 66.

Novella 2000 scrive in merito a Valerio Scanu:

“Dotato di gran talento, ma di pochi muscoli. Il cantante-imitatore non è un atleta e si vede. Alla vita selvaggia dell’Isola però si adatta e resiste, come il suo corpo, che nonostante la perdita di peso rimane sempre più o meno com’era: spalle piccole, pancetta che, però, anziché essere tondeggiante ora è più vuota, dunque crea l’effetto “rotolini”. A dimagrire forse in modo più bisibile sono pettorali e viso, entrambi un bel po’ più sottili. Su un uomo alto 173cm, dieci chili in meno stanno bene”.

La naufraga che invece più di tutti sembra godere della perdita di peso secondo Novella2000 è Cecilia Rodrigez. Scrive il giornale di gossip:

“Quest’Isola l’ha resa praticamente perfetta, una scultura. Non che la sorellina di Belen di partenza fosse grassa, anzi, i suoi 56 kg su 170 cm di altezza erano comunque pochi, però Cecilia prima di mostrava più morbida e tondeggiante. Ora la pancia si è appiattita, i fianchi assottigliati, anche le cosce sembrano più sfilate e il viso da rotondetto è quasi scavato. Lato B e decolletè, però, non hanno perso nulla: sono sempre tonici. Una “morositas” da urlo”.

Potrebbero interessarti anche...