Categorie
Fitness

Saldi estivi 2014, fitness shopping: le scarpe. Quali le migliori?

ROMA – Ci siamo, i saldi estivi 2014 sono ai nastri di partenza e il tuo shopping sa di fitness. Ladyfit, la nuova rubrica di Ladyblitz dedicata al Fitness e al Benessere vi dà qualche consiglio per beneficiare al meglio dei saldi. Non lasciamoci cogliere impreparate da questo fondamentale momento tattico per i nostri affari e cerchiamo di gestire al meglio il nostro guardaroba. Ladyfit vi aiuterà nella scelta dei capi fondamentali per la vostra divisa sportiva!

PRIMA MOSSA: LE SCARPE PER IL FITNESS:

L’acquisto fondamentale sono decisamente le scarpe. Se praticate sport con frequenza regolare l’acquisto delle scarpe è una tappa che dovete fare almeno una volta l’anno. Le calzature infatti con il tempo e l’usura perdono le loro qualità di ammortizzazione che sono fondamentali per non affaticare le giunture e la spina dorsale.

Ma come scegliere le scarpe migliori?

Evitate accuratamente le scarpe segnalate come calzature da “training” (quelle che si piegano in una mano per intenderci) sono adatte solo a chi pesa meno di 60 chili e fa un allenamento funzionale statico come yoga o pilates. Chi invece fa un allenamento cardio, come zumba o aerobica, deve acquistare scarpe di tipo A3 cioè con una buona ammortizzazione. Chiedete esplicitamente al commesso di indicarvele, e se non saprà farlo cambiate negozio. L’acquisto delle scarpe è fondamentale per il vostro benessere!

Il nostro consiglio è di recarvi in un negozio specializzato dove possano farvi l’analisi dell’appoggio del piede e consigliarvi le scarpe più adeguate al vostro passo in base ad una prova su tapis roulant. Il consiglio di un commesso esperto è un aiuto prezioso, soprattutto se avete qualche specifico problema come dolore a stinchi o ginocchia. Inoltre vogliate considerare, accanto alle marche più quotate come Adidas e Nike, l’acquisto di calzature tecniche specifiche per l’attività sportiva di marchi come Asics e New Balance oppure Saucony e Mizuno che sono molto amate dai corridori professionisti.

E per i colori sbizzarritevi: quest’anno sono di moda le scarpe schocking anni ’80 e le tinte fluo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.