Vita da First Lady: i 5 segreti di bellezza di Michelle Obama

Michelle Obama 01

NEW YORK – Se per gli inglesi Kate Middleton rappresenta non solo la futura principessa, ma anche una vera icona di stile e di moda, in quel di New York è la First Lady Michelle Obama a “dettare legge” ed è stata apprezzata sempre di più dalle donne americane (ma anche di tutto il mondo) soprattutto per aver dimostrato che si può essere chic e glam anche se si porta una taglia 46.

Molte donne americane sognano di carpire i “segreti di bellezza” della First Lady, e Ladyblitz ve ne svela 5:

Il primo segreto, e indubbiamente uno dei più importanti, è lo stile alimentare. La First Lady non rinuncia mai a mangiare equilibrato: secondo Michelle non è importante stare dietro all’ossessivo conto delle calorie, ma è bene essere sicure di mangiare in maniera equilibrata introducendo la quantità sufficiente di calorie per compiere le attività della giornata.

Anche l’attività fisica è molto importante. Michelle Obama va in palestra ogni giorno, anche se questo, sottolinea la First Lady, la obbliga ad alzarsi ogni mattina prestissimo, non più tardi delle 5.00!

I colori giocano un ruolo fondamentale sulla sua immagine. Mrs. Obama sceglie sempre uno stile fresco e allegro, mixando bojoux e tinte brillanti a capi più sobri, per un effetto sempre chic ma non serioso.

Michelle Obama è una grande fan del cibo Bio ed ha addirittura creato un orto biologico alla Casa Bianca, che coltiva lei stessa con passione. Non dimentichiamoci, poi, che è da sempre impegnata alla lotta all’obesità.

Infine, ma non meno importante, il make up. La First Lady sceglie sempre dei colori neutri e raramente eccede con il trucco. In questo modo non solo il viso appare bello in maniera naturale, ma la pelle tende a rovinarsi molto meno!

Potrebbero interessarti anche...