Categorie
curiosità

India, McDonald’s lancia i fast-food vegetariani

NEW DELHI – McDonald’s si piega ai gusti dei clienti indiani e inventa i suoi primi fast-food vegetariani. I due nuovi punti vendita saranno apriranno ad Amristar e Katra, due delle mete sacre del pellegrinaggio indù.

Dall’apertura del suo primo ristorante in India, nel 1996, McDonald’s non ha mai smesso di inseguire le preferenze degli indiani. In quindici anni la catena americana ha rimpiazzato la carne di manzo con quella di pollo in tutti i 271 fast-food nel Paese, creando così il Maharaja Mac, prodotto proprio per venire incontro al divieto di mangiare carne di mucca per gli indù, ma neppure quella di suino, vista la presenza si musulmani nel Paese.

McDonald’s ha anche lanciato un panino a base di agnello, iniziativa poi abbandonata per lo scarso successo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.