Categorie
cucina

Torta Alessandra di Ernst Knam

Roma – Torta Alessandra di Ernst Knam.

Silvia Biscotti ci propone la squisita  Torta Alessandra creata dal Maestro Ernst Knam per la Moglie Alessandra e presentata a Bake Off Italia nel 2014.
La Torta Alessandra é per il noto pasticcere una vera e propria dichiarazione d’amore per la sua dolce metà e la descrive così:

“..mi sono buttato sull’amarena, affascinantissima perchè dolce e aspra allo stesso tempo, proprio come lei. L’ho nascosta, l’amarena, tra due morbide creme, abbracciate da una frolla protettiva, e l’ho fatto volutamente: per arrivarci, e per gustarne il sapore unico, bisogna rompere il croccante strato esterno e superarne uno più morbido. In sostanza, fare uno sforzo, uno sforzo che vale la pena. Proprio come ho dovuto fare io per arrivare al cuore di Alessandra.”

Tempi di lavorazione.
2 ore.

Difficoltà.
Media.

Stampo diametro 20 cm.

Ingredienti.
Per la pasta frolla.
90 g di burro.
90 g di zucchero semolato.
40 g di uova.
Un pizzico di sale.
1 stecca di vaniglia.
2-3 g di lievito.
160 g di farina.
Per la crema pasticcera.
90 g di latte intero.
1 stecca di vaniglia.
1 tuorlo.
15 g di zucchero.
5 g di amido di mais.
2-3 g di farina di riso.
Per la crema frangipane.
50 g di burro.
50 g di zucchero.
1 uovo.
15 g di farina.
50 g di farina di mandorle.
150 g di confettura di amarene.
50 g di mandorle a bastoncino.
100 g di gelatina di albicocche.

Procedimento.

Preparare la pasta frolla amalgamando prima la farina con il burro, unire quindi gli altri ingredienti ,formare un panetto omogeneo senza lavorarlo troppo e tenere in frigorifero per qualche ora.

Preparare la crema pasticcera mettendo a bollire il latte con la stecca di vaniglia; separatamente mescolare i tuorli con lo zucchero, unire poi le farine, unire quindi il latte caldo e riportare sul fuoco fino a quando si rassoda. Trasferire la crema in una ciotola, far raffreddare velocemente e coprire con la pellicola a diretto contatto.

Preparare la crema frangipane mescolando con una frusta il burro ammorbidito con lo zucchero fino a quando il composto diventa spumoso. Unire quindi le uova leggermente sbattute e le farine girando con una spatola dal basso verso l’alto per incorporare aria fino a quando il composto sarà liscio ed omogeneo.

Stendere la pasta frolla in una tortiera di 20-22cm , mettere metà crema frangipane sul fondo, stendere la confettura in maniera uniforme, mescolare le due creme (pasticcera e rimanente frangipane ) insieme e coprire. Versare in modo casuale i bastoncini di mandorle ed infornare a 165°C per circa 45 minuti.
Quando la torta è raffreddata lucidare con gelatina neutra.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui

.

Chi è Silvia Biscotti.

Sono Silvia Biscotti di origini pugliesi, 43 anni diplomata in ragioneria ma praticamente da 20 anni faccio la casalinga e la mamma a tempo pieno.
Quando mi sono sposata non sapevo cuocere un uovo al tegamino, facevo due dolci di numero.
Mia suocera era seriamente preoccupata, ho deciso quindi di abbonarmi ad una rivista di cucina e tutti i giorni facevo una ricetta diversa. Con l’arrivo dei figli ho cercato di ampliare le conoscenze per fare prodotti sani.

Altre ricette di Silvia su Ladyblitz.

Terrina di pollo del Tigullio
Torta con Crema al Limone di Ernst Knam
Crostata Silvio

Silvia Biscotti
Silvia Biscotti

.

Torta Alessandra di Ernst Knam

.

https://www.facebook.com/ladykitchenincucinaconladyblitz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.