Categorie
cucina

Ricette light: bounty homemade versione healthy

Se non resisti alla tentazione di mangiare un dolce durante la quarantena c’è una ricetta light che potresti provare. Si tratta di un dolce al cocco facile da preparare a casa, che potrebbe essere la tua ancora di salvezza quando la fame nervosa si fa sentire. La ricetta è stata condivisa dalla nutrizionista Eleonora Paris sul suo profilo social. “Uno spuntino gustoso ma salutare”, scrive la dottoressa, che lo ha ribattezzato: bounty homemade versione healthy. Di seguito trovate la ricetta.

Ingredienti: 100 grammi di yogurt greco. Stevia a piacere (lei ne ha usati 2 cucchiaini), 60 gr farina di cocco. Cioccolato fondente o al latte a vostro piacere. Dividendo il totale degli ingredienti in 12 pezzi, si ottiene una porzione da circa 15g, con apporto calorico medio di 80 kcal per 15 gr.

Il procedimento per realizzare il bounty homemade:

  1. In una ciotola versate lo yogurt greco, stevia e la farina di cocco. Mescolate bene per incorporare i tre ingredienti.
  2. Stendere il composto su carta forno, aiutandosi con un matterello. Vi consiglio di mettere il composto sulla carta forno e di coprire con altra carta forno così da rendere la stesura più semplice. Una volta creato lo spessore che preferite, tagliate piccoli rettangoli (circa 3-4 cm) e arrotondateli con le mani, dando la tipica forma del bounty originale.
  3. Mettete il composto in congelatore per 30 minuti.
  4. Mentre il composto si trova nel congelatore, sciogliete il cioccolato a bagnomaria (o al microonde) e lasciarlo freddare nel frattempo che composto si trova nel congelatore.
  5. Togliete dal congelatore i cilindri al cocco e, uno per volta, sollevandoli con una forchetta, rotolateli nel cioccolato.
  6. Una volta ricoperti in modo omogeneo, disponeteli sopra il piatto rivestito con carta forno e conservateli in frigo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Idee per uno spuntino gustoso ma salutare 😁 bounty homemade versione Healthy Ingredienti: 100 gr yogurt greco Stevia a piacere (io ne ho usati 2 cucchiaini) 60 gr farina di cocco Cioccolato fondente o al latte a vostro piacere Veloce, buonissimo e soprattutto salva dieta dagli attacchi di dolce Dividendo il totale degli ingredienti in 12 pezzi, si ottiene una porzione da circa 15g , con apporto calorico medio di 80 kcal per 15 gr. Procedimento 1) In una ciotola versate lo yogurt greco, stevia e la farina di cocco. Mescolate bene per incorporare i tre ingredienti 2) stendere il composto su carta forno, aiutandosi con un matterello. Vi consiglio di mettere il composto sulla carta forno e di coprire con altra carta forno così da rendere la stesura più semplice. Una volta creato lo spessore che preferite, tagliate piccoli rettangoli (circa 3-4 cm) e arrotondateli con le mani, dando la tipica forma del bounty originale 3. mettete il composto in congelatore per 30 minuti 4) mentre il composto si trova nel congelatore, sciogliete il cioccolato a bagnomaria (o al microonde) e lasciarlo freddare nel frattempo che composto si trova nel congelatore. 5) Togliete dal congelatore i cilindri al cocco e, uno per volta, sollevandoli con una forchetta, rotolateli nel cioccolato. 6) Una volta ricoperti in modo omogeneo, disponeteli sopra il piatto rivestito con carta forno e conservateli in frigo. 🥥 😍 #cocco #coccole #cioccolato #goodmorning #foodporn #food #foodisgood #gnamgnam #buonipropositi #foodgasm #chocolate #nonsonoadietamangiosano #merenda #healthyfood #health #healthylifestyle #love #loveyourself #dolci #dolcifattiincasa #bounty #merenda #vegan #row

Un post condiviso da Eleonora Paris (@dott.ssa_paris) in data: