Faraona Autunnale… per il Pranzo di Natale!

Faraona Autunnale... per il Pranzo di Natale!

Roma – Faraona Autunnale… per il Pranzo di Natale!

Non è Pranzo di Natale se sulla tavola non troneggiano i grandi secondi di carne, dagli arrosti ai lessi, ai piccoli e grandi volaili ripieni, come la gallina il tacchino e la faraona.
Farli ripieni però non è così semplice e alla portata di tutti, oltre a richiere una lunga cottura non sempre facile…
Ecco allora che ci viene in aiuto Raffaella Bosso con la sua Faraona Autunnale…
Un piatto ricco e gustoso dove la faraona è già a pezzi e dove la cottura è nettamente più breve… Insomma un modo inconsueto per portare a tavola la faraona il giorno di Natale e stupire amici e parenti anche se non siete dei cuochi provetti.

Tempo di realizzazione.
1 ora e 30 minuti.

Difficoltà.
Facile.

Ingredienti per 6 persone.
2 faraone tagliate in pezzi.
6 cipollotti freschi.
100 g di bacon inglese.
500 g di champignon nocciola.
250 g di cipolline conservate in agrodolce.
100 g di olive di gaeta.
1 bicchiere di vino bianco.
olio evo.
salvia fresca qualche foglia.

Procedimento.
In una capiente casseruola fate rosolare la faraona nell’olio e quando questa è bella dorata toglietela e tenetela al caldo.
Nella stessa casseruola fate imbiondire i cipollotti tagliati a fettine ed il bacon altrettanto affettato ma non troppo sottile.
Rimettete la faraona nella casseruola, fate amalgamare i gusti, ed irrorate con il bicchiere di vino; quando questo sarà evaporato aggiungete le foglie di salvia spezzettate.
Incoperchiate e fate cuocere a fuoco gentile per circa 20 minuti.
A questo punto aggiungete i funghi mondati e tagliati a fette, le cipolline, fate cuocere ancora finchè i funghi non saranno cotti ed aggiungete le olive.
Mettete la faraona con i suoi ingredienti nel piatto di portata scolandola dal suo sugo, rimettete la casseruola sul fuoco, con un cucchiaio di legno cerate di staccare bene tutto ciò che è rimasto attaccato sul fondo o sui bordi della casseruola dopo avere versato nel sugo bollente un quarto di bicchiere di vino bianco: state deglassando.
Evaporato il vino e pulita bene la pentola mettete il sugo in una salsiera e servitelo con la faraona.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Raffaella Bosso.

Mi chiamo Raffaella Bosso: “Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei”, nel mio caso forse è più calzante” dimmi cosa gli prepari da mangiare e ti dirò quanto gli vuoi bene “. Il cibo per me è sempre stato dimostrazione di affetto…  Donna multitasking, lettrice compulsiva, curiosa del mondo.

Puoi trovare Raffella nel suo Blog  Lingonmorblog La Mamma dei Mirtilli Rossi

Altre ricette di Rafaella su Ladyblitz.

Mamoul… L’antipasto che si crede un dessert

Raffaella Bosso

Raffaella Bosso

.

Faraona Autunnale... per il Pranzo di Natale!

.

Link a Lady Kitchen

Potrebbero interessarti anche...