Crostata Frangipane e Pesche

Crostata Frangipane e Pesche

Roma – Crostata Frangipane e Pesche.

Il dolce che Elisa Podda ci presenta oggi è particolarmente sfizioso! Una squisita Crostata Frangipane e Pesche davvero deliziosa… Non sarà certamente dimagrante ma, quando vi ci abbufferete, cercate di consolarvi pensando al fatto che le mandorle sono una vera miniera di elementi benefici per la vostra salute, oltre al fatto che una fetta di questa torta vi metterà certamente di buon umore.

Tempo di realizzazione.
1 ora e 30 minuti + riposo frolla.
.

Grado di difficoltà.
Medio.


Ingredienti.

Frolla Montersino.
200 g farina 00.
120 g burro.
80 g zucchero a velo.
32 g tuorli.
scorza di limone.
1 bacca di vaniglia.
0,5 g sale (un pizzico).
8 g lievito.

Per il frangipane.
125 g farina di mandorle.
125 g burro.
125 g zucchero a velo.
125 g uova intere.
55 g farina 00.
8 g Gran Marnier.
2,5 g scorza di limone.
1 g olio essenziale al limone.

Per la finitura.
100 g marmellata di pesche.
450 g pesche sciroppate.
80 g gelatina neutra.

Procedimento.

Frolla Montersino.
Disporre la farina a fontana mettendo al centro lo zucchero a velo, i tuorli, il burro a pezzetti, il sale, la scorza di limone e la vaniglia e il lievito.

Lavorare gli ingredienti con le mani fino a sabbiare il composto.

Quando l’impasto sarà compattare formare un panetto e riporre in frigo.

Per il frangipane.
Montare il burro morbido con lo zucchero a velo e la farina di mandorle…unire a filo le uova e incorporando a mano la farina con gli aromi e il Gran Marnier.

Per la finitura.
Rivestire lo stampo con la pasta frolla, bucherellare il fondo e spalmare di marmellata di pesche (io la mia).
Disporre sopra il frangipane, quindi adagiare le fettine di pesche tagliate a spicchi.

Cuocere a 170°C per circa 40 minuti in base al forno. A fine cottura una volta fredda lucidare con la gelatina neutra.
Decorare a piacere.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Elisa Podda.

Mi chiamo Elisa Podda, sono di Mogoro, un paesino di 4500 abitanti in provincia di Oristano. Sono sposata e ho due figli…adoro cucinare e la pasticceria in particolare. Ho sempre cucinato molto volentieri, ma quando hanno lasciato casa per andare a studiare, dovendo distrarmi ho cominciato a pasticciare molto di più con la pasticceria in modo più frequente.

Potete trovare elisa anche nel suo Blog “Elisafoodblog”

Altre ricette di Elisa su Ladyblitz.

Panadine con ripieno di piselli, carote e scalogno

Elisa Podda

Elisa Podda

.

.

Per tante altre ricette visita anche la nostra Pagina Facebook “Lady Kitchen in cucina con Ladyblitz” cliccando qui  e metti MI PIACE.

.

Link a Lady Kitchen

 

Potrebbero interessarti anche...