Categorie
cronaca

Usa: morto il cardinale Anthony Bevilacqua, fu indagato per abusi minori

Philadelphia (Pennsylvania) – È morto a 88 anni il cardinale di Philadelphia in pensione, Anthony Bevilacqua, noto per essere stato al centro di un'indagine per abusi sessuali su minori, in cui non fu però mai accusato formalmente. È stato a capo dell'arcidiocesi di Philadelphia, in Pennsylvania, dal 1988 al 2003.

La portavoce dell'arcidiocesi, Donna Farrell, spiega che Bevilacqua è deceduto questa notte nel sonno al seminario San Carlo Borromeo di Wynnewood, dove abitava. Da anni combatteva contro la demenza e una forma di cancro. Due gran giurì di Philadelphia lo avevano indagato in relazione a denunce di abusi su minori, presentate contro decine di preti della sua arcidiocesi.

Recentemente, il 30 gennaio, un giudice di Philadelphia lo aveva dichiarato in grado di testimoniare al processo, nonostante la demenza che secondo gli avvocati gli avrebbe reso impossibile la testimonianza. Nel 2002 finì nuovamente sotto accusa quando definì l'omosessualità "un'aberrazione e un male morale". Era andato in pensione nel 2003.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.