Categorie
cronaca

Usa: indossò pantaloni a vita bassa in tribunale, 3 giorni di carcere

Prattville (Alabama) – Il 20enne LaMarcus D. Ramsey è stato condannato a tre giorni di carcere per oltraggio alla corte, per essersi presentato in un tribunale dello Stato americano dell’Alabama con pantaloni a vita molto bassa. Il sito Montgomery Advertiser riferisce che il giovane si era recato nel tribunale della contea di Autauga per l’accusa di aver ricevuto beni rubati. Il giudice John Bush ha detto a Ramsey che i suoi jeans erano tenuti a vita troppo bassa e l’ha condannato a tre giorni in carcere, da scontare nella prigione di Autauga Metro. Il giudice ha consigliato al giovane di acquistare pantaloni della misura giusta oppure di mettere una cintura, una volta uscito dal carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.