Categorie
cronaca

Usa: in migliaia ai gay pride di San Fransisco, New York e Chicago

San Francisco (California) – Migliaia di persone hanno partecipato ieri al 42esimo gay pride di San Francisco, considerato il più grande in tutti gli Stati Uniti. I manifestanti, molti dei quali indossavano abiti succinti fatti di palloncini colorati, hanno sfilato lungo Market Street, la principale strada della città, accompagnati da oltre 200 carri. Per il sindaco, Ed Lee, un discorso vicino al luogo in cui il famoso attivista per i diritti degli omosessuali, Harvey Milk, parlò ai partecipanti al gay pride oltre trent'anni fa. Simili eventi si sono tenuti anche a Chicago e New York, dove la comunità festeggia il primo anniversario della legalizzazione dei matrimoni gay. Alla manifestazione ha partecipato anche il governatore Andrew Cuomo, che l'anno scorso aveva firmato la legge nota come Marriage Equality Act. "New York è un posto dove uno può fare tutto quello che vuole", ha affermato il sindaco Michael Bloomberg, aggiungendo di avere un messaggio per il resto del Paese: "il governo dovrebbe smettere di intromettersi nella vostra vita privata".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.