Categorie
cronaca

Musica troppo alta: donna arrestata 4 volte in 26 ore

Epping (New Hampshire) – Una donna del New Hampshire è stata arrestata quattro volte in 26 ore, tre volte per disturbo della quiete pubblica per aver ascoltato musica ad altissimo volume e l’ultima volta per aver lanciato una padella rovente sul nipote. Joyce Coffey, questo il nome della donna, è stata arrestata la prima volta nella sua casa di Epping per aver ascoltato ad alto volume la canzone ‘Highway to hell’ del gruppo AC/DC.

Dopo circa cinque ore la donna è stata fermata una seconda volta. Nuovamente rilasciata, è stata arrestata ancora una volta poco prima dell’alba per musica troppo alta. Infine la donna è stata arrestata per la quarta e ultima volta dopo che il nipote ha raccontato che la zia gli ha lanciato addosso una padella calda mentre lui provava a portar via dall’abitazione alcuni oggetti che gli appartenevano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.