cronaca

Sfruttavano prostitute ungheresi, arrestate 16 persone a Modena

Modena – La polizia di Modena sta eseguendo 16 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei componenti di un gruppo criminale di matrice ungherese ritenuti responsabili di attività di agevolazione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Le indagini della squadra mobile nei confronti del gruppo, con base a Modena, ma operante anche in Ungheria e in altre città italiane, sono iniziate circa un anno fa e hanno permesso di verificare un vero e proprio monopolio della prostituzione da parte del gruppo, che di fatto gestiva e controllava decine di prostitute nel modenese. Il gruppo reclutava le donne in Ungheria, procurava loro i documenti per farle arrivare in Italia e si occupava anche delle sistemazioni logistiche a Modena. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11 in questura a Modena.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.